13 settembre 2008

Siamo due conbinaguai





















Bau ragazzi, da ieri siamo in castigo, niente coccole,biscotti, la mamma ha detto che se non diventiamo bravi andiamo dritti dritti al canile. noi volevamo solo aiutare, l'altro giorno , la gatta del vicino si è permessa di entrare nel nostro giardino noi l'abbiamo rincorsa,lei ci soffiava ed è salita su un nostro albero, allora noi abbiamo abbaiato per darle una lezione.Solo che mamma ha sentito abbaiare e quando è arrivata nel prato invece di essere contenta di noi che sorvegliamo il territorio, ci ha presi per la collottola e ci ha trascinati a casa. e si è presa cura di quella gattaccia
riportandola al nostro vicino. com'è difficile capire queste mamme a due zampe!!!!

22 commenti:

Pallina ha detto...

Coraggio ragazzi, abbiate pazienza, la mamma a due zampe in questo periodo mi sa che ha troppo da fare...
Pierangela, coraggio... io sto aggredendo il casino in casa mia, sono anni che non faccio ordine (in bagno ho trovato medicine scadute 4 anni fa....)
Un bacio e cerca di riposarti almeno domani

gabry ha detto...

Direi proprio che la gatta del tuo vicino è stata fortunata, una storia simile è capitata anche a me, quando abitavo a Bologna, il mio vicino aveva una gatta siamese che un bel giorno decise di farsi un giro nel mio giordino, non ti dico quello che è successo,già i miei cani sono refrattari al richiamo, figurati con una preda in giro se ascoltavano le mie grida, per non tirartela alle lunghe sono riuscita dopo svariati tentativi a togliere la gatta dalle fauci dei miei cani urlando al mio vicino di casa di scavalcare la rete e venirmi ad aiutare perchè con tre cani non riuscivo da sola a tenerli a bada, e lui candido mi risoponndeva io li con tre cani inferociti non vengo, insomma risultato finale, gatta ferita, ma fortunatamente in modo lieve ma molto impaurita per un giorno intero è rimasta sotto il letto dei padroni senza muoversi ne mangiare ne bere, i miei cani quella sera erano eccitati ed immantenibili avevano assaporato il sangue e si erano trasformati in lupi praticamente, io mi sone beccata un graffio dalla gatta quando sono riuscita a prenderla che a momenti mi staccava un orecchio ed in compensso mi sono presa una bronchite perchè tutto questo è successo d'inverno c'era la neve in giardino , io ero appena rientrata in casa dal lavoro e mi stavo cambiando quando ho sentito questo trambusto in girardino e sono uscita in mutande e maglietta intima senza calze e con le pantofole che per correre di qua e di la ho perso quindi a piedi nudi nella neve, tutto sotto gli occhi del mio vicino di casa, proprietario della gatta che non veniva ad aiutarmi, o perchè era schioccata dalla mia vita in mutande o perchè veramente aveva paura dei cani che si conportavano in quel momento come dei veri lupi.


Un saluto Perangela e buona Domenica, anche se sono sicura che non sara, nemmeno questa, una domenica riposante.

gabry ha detto...

Buongiorno Pierangela e buona Domenica !

Qui sta diluviando ...

STEFY ha detto...

Pierangela:
AH AAH AH AH AH AH AH AHA AH AAAAA

Mi immagino i due "bambinoni", che ti guardano con le orecchie dritte, dalla vetrata, mentre soccorri il gatto dei vicini.....

pulvigiu ha detto...

Vedrete che oggi è domenica e sono
certo che la mamma la dedicherà a voi.

Un grande bau da Giuseppe.

gabry ha detto...

Lo sai perchè i padroni dei gatti quando succedono queste cose rimangono impietriti e non si muovono???
Beh io dopo quello che era successo sono andata dai miei vicini di casa, che tra parantesi erano amici miei,prima di tutto per controllare la gatta in che condizioni era, perchè passandogliela velocente dalla recinzione non avevo avuto modo di controllarla vedevo solo sangue da tutte le parti.
Poi una volta accertato che erano solo ferite superficiali, ho chiesto al proprietario come mai non si muoveva, beh mi ha risposto che non si è mosso ad aiutarmi perchè essendo il proprietario della gatta sapeva di essere in difetto, in quanto la gatta era venuta nel territorio dei cani e lui l'unica cosa che poteva fare era sperare che si salvasse ne poteva tanto meno anche lui invadere in quel momento il territorio dei cani già eccitati dall'avvenimento.

A mente fredda devo dire che forse aveva ragione non so come si sarebbero comportati le mie belve, pur conoscendolo, alla sua intromissione tra la preda e loro, io da padrona facevo fatica a tenerle a bada,sicuramente con lui forse sarebbero state molto più aggressive.

Meno male che in un certo senso ti riposi, non fai il minitrasloco ma comunque devi rassettare le due stanze che secondo me è ancor peggio.

Un saluto e buona domenica.

Nicoleta ha detto...

Tranquilli... la mamma vi voglia bene comunque ,anche siete stati puniti.
Un salut, Buona domenica!

annette ha detto...

Siete dei birbanti simpaticissimi!!

Con Mrlino va tutto bene,ho la casa che è un totale caos,ma pazienza...è ancora piccolo e deve imparare!
Ciao e buona domenica,
Annette

Pallina ha detto...

Ciao Pierangela,
un saluto pieno d'affetto. Buona fine domenica...
Laura

Palma ha detto...

Hi HI povere stelline, hanno solo difeso il loro territorio da un'intruso!! E se fosse stato un ladro?
Bravi bambini
Palma

Paola dei gatti ha detto...

spiacente, ma la mamma ha ragione! niente rincorrere i gatti! quando arriva un visitatore, si fa come fa la tribù: un thé? un caffè qualche croccantino? vieni a visitare la casa: quello è il frigo, ti presento paola: la fai girare sull'unghietta come vuoi!

Paola dei gatti ha detto...

gabry il tuo vicino non aveva ragione era un deficiente!

STEFY ha detto...

Buon inizio settimana a tutti i miei amici a 2 e a 4 zampe !!!!!!!!

gabry ha detto...

Buongiorno Pierangela buon lunedì e buon inizio settimana!



Ps- c'è un premio particolare da ritirare.

STEFY ha detto...

Se passi da me, c'è un premio per te

Gabry in blog Belella ha detto...

Buongiorno Pierangela e buona giornata!

STEFY ha detto...

Ho letto che stai facendo un lavoro molto impegnato e alquanto brigoso....
ma son sicura che ti riuscirà alla perfezione.
Per adesso ti auguro un buon martedì

Anonimo ha detto...

Bau..siamo Bobo e Zara...vi abbiamo scovati...mammnina non ci riusciva ma noi le abbiamo dato una zampa. Mammina vi ha inseriti fra i nostri link preferiti. Siete contenti???? Grazie per il commento che ci avete lasciato sul nostro blog.

Paola dei gatti ha detto...

quanto a disastri, i vostri colleghi felini non scherzano: venite a vedere che scherzi fa la gelosia1 fortuna che nessuno si è fatto male!

Paola dei gatti ha detto...

quanto a disastri, i vostri colleghi felini non scherzano: venite a vedere che scherzi fa la gelosia1 fortuna che nessuno si è fatto male!

apaolal ha detto...

waw..che belli i tuoi bimbi...
pero'..poveri.. vedere un gatto correre eheheh..e' una bella tentazione!!
ciaoo
anna paola

pierangela ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.