21 novembre 2008

gocce di rugiada



Distrattamente mi alzo ...vado in cucina per il mio primo caffe ..sono quasi le sei ..il silenzio del mattino mi avvolge ed in questo silenzio... i ricordi... fanno compagnia alla mia solitudine...come gocce di rugiada su una foglia inerte.
Il caffe è salito......ed il suo aroma mi porta a vagare lontano. Mi avvicino alla finestra ..fuori è ancora buio e .....fa freddo ..sorseggio il mio caffe mentre aspetto l'alba....

pierangela 2008

4 commenti:

Gabry in blog Belella ha detto...

E leggendo queste tue sensazioni ti dico che anche io sono li con te a sorseggiare un buon caffè mentre aspettiamo l'alba....

Buona giornata!

Gabry in blog Belella ha detto...

Ero talmente presa dalle tue sensazioni che mi sono dimenticata di salutare la doce Neve!!!!!

adamus ha detto...

Ciao, anch'io mi alzo molto presto, mi piace il silenzio del mattino è un momento in cui si attraversa la fase del risveglio graduale, l'attività psichica è ancora rallentata,i rituali automatici del caffè sono le nostre prime coccole della giornata, l'attesa dell'alba inquieta un pochino,chissà cosa ci riserverà il nuovo giorno?
Ciao, Ti auguro una splendida giornata!

UIFPW08 ha detto...

Io non mi alzo proprio perchè ancora aspetto la mia "luna" svegliarsi di buon mattino..